Punto ai ferri bicolore

Questo punto è perfetto per realizzare dei pattern colorati per coperte e plaid …. Il prossimo mini tutorial vi spiegherò come realizzarlo in tre o quattro colori per creare un multicolore degno di una macchina per tessuti! A presto e buon tutorial 😙

VERGOGNA

Stamattina scorrendo le notizie dei quotidiani, un articolo mi incuriosisce e vado a cercare il video integrale di una trasmissione pomeridiana per capire oggettivamente i motivi della polemica.

Non nominero’ la trasmissione per dignità, ad ogni modo si trattava di un, SENTITE BENE, tutorial spiritoso? di come fare la spesa in modo sexy 😕😑😦 già la premessa è, a dir poco lesiva della dignità femminile, ma il contenuto integrale di 12 minuti è PIETOSO? RIDICOLO? ASSERVITO AD UNA MENTALITA’ RETROGRADA, MASCHILISTA? SI, roba da medioevo!!

È un esempio di come in 12 minuti, piccole menti, siano riuscite a denigrare la donna, sporcando i simboli 👠 di una donna forte ed indipendente che se ne sbatte di risultare sexy o, peggio, velina per strada o al supermercato.

LA GONNA E IL TACCO SONO UNA SCELTA E NON UN’OFFERTA !

Distinguiamo per favore chi si offre in TV per il piccolo ego maschile e pensiamo ad una donna libera che non per forza deve rinunciare ad essere femminile e, se stessa, per paura di essere giudicata o peggio, essere paragonata ad un oggetto come spesso viene presentata dal web e dalla TV.

Vorrei che le donne smettessero di giudicare un tacco o una minigonna e ragionare che questi sono i simboli di una lotta che non è ancora terminata.

Vorrei che si riflettesse sul fatto che la violenza contro le donne spesso nasce da un compagno che vieta alla sua lei di utilizzare questi simboli per schiavizzarla!

Come si può combattere tutto ciò se non c’è solidarietà femminile da un lato, se non si evita di presentare la solita donna oggetto frivola e stupida dall’altro utilizzando, per di più, proprio i simboli dell’emancipazione femminile in modo completamente sbagliato ?

Basta, veramente smettiamola

Beatrix

Punto Lino ai ferri ! Super

Perché mi piace così tanto ?

1 👉velocissimo e facilissimo

un punto tessuto morbido e compatto adattissimo per mille lavori autunnali ed invernali, il top per copertine, stole, maglioni, sciarpe, scaldacollo, borse …..

2👉 Non si arriccia, rimane perfettamente disteso dal primo ferro

3👉 con questo schema che vi propongo realizza già una buona bordatura gradevole senza la necessità di farne una apposita prima di lavorarli

👉 è eclettico cioè Mono Bi o Tri Color

Il resto lo potete scoprire nei video tutorial

Il Monocolore qui

Gli altri li aggiungerò prestissimo😘

Maglione Juta ai ferri

Il nome è ispirato al punto ai ferri utilizzato per questo maglionicino ma, anche per il cappello e lo scaldacollo abbinato !

Un’altra creazione per l’inverno molto semplice che si esprime attraverso la bellezza di questo punto poco famoso nei tutorial italiani fino al mio video tutorial che ha fatto tanto successo …. l’idea di proporre un punto classico poi è stata scopiazzata da altri canali Yutube italiani mettendo questo nome senza sentire la mia spiegazione e specifica sullo stesso! Comunque ne sono molto felice, visto che si diffonde un punto straordinariamente semplice e perfetto per le creazioni invernali !

Quindi questo è il maglioncino e anche il tutorial di come realizzare al meglio questo punto Juta

👗 Vestitino bimba ai ferri

Che dire ? è tutto spiegato nel tutorial e nel box info su Youtube tutti i collegamenti per i tutorial dei punti che serviranno per questo vestitino da lavorare in lana o in cotone, per bimbe da 1 a 6 anni e trasformabile … potendo lavorare solo la gonnellina oppure il corpetto !!!

Buon lavoro e a presto

Beatrix

Grana di Riso in tricot Come e Quando

Nuovo tutorial con schema, spiegazioni e consigli utili per il corso a maglia Principianti!

Quando utilizzarlo: Punto semplice adatto per lavorare capi per bimbi , maglie cappellini ma anche copertine neonato, scaldacollo per tutti e Fodere per i nostri cuscini di casa !

Ci servirà anche per lavorare insieme un vestitino in tricot a cui è dedicato un prossimo tutorial e questo sarà uno dei 5 punti che utilizzeremo!

Come realizzarlo ? Guarda il videotutorial e buon lavoro

A Presto, Beatrix

Pull Invernale Tricolor Beatrix

Un mix di quattro filati diversi nel colore per rendere interessante la classica maglia rasata e, per dare ancor più il senso dell’inverno, un tocco di filato pelliccioso ultramorbido conclude il pull a righe !

Gli scalfi sono stati lavorati con il metodo degli Scalfi a T ultraveloce 😉

mi riservo un tutorial di spiegazioni se riesco ….

A presto e buon fine settimana

Beatrix 💋

Tre colori Nero Grigio Chiaro e Rosso ciliegia intervallati da un filato Pelliccioso Grigio Scuro

Pattern di Cuori 💞intrecciati ai ferri

Il primo video, anche se al secondo posto nel sondaggio, è pubblicato sul mio canale. Tutti i dettagli lì😉

Il secondo un po’ più corposo cerco di pubblicarlo in tempo utile affinché le calze della Befana siano pronte presto!

Un bacio 💋Beatrix

Quale tutorial vorreste?

Aggiornamento 📛📛 mi dicono in molti che non visualizzate la sezione community 😯 in effetti potete partecipare al sondaggio o da PC o con cellulari e tablet di ultima generazione😔speriamo che in futuro ci sia una sezione più diretta e fruibile del canale 😚

Sto cercando di programmare dei video tutorial prima della fine di questo anno horribilis … per chi è interessato e mi segue anche li’, sul canale c’è il sondaggio 👈 clicca sulla parola sondaggio e rispondi sulla sezione community del canale youtube Il Cuore di Beatrix.

Se mi date delle preferenze sarebbe più divertente, ho inserito due opzioni ma potete anche scrivere altro nei commenti, altrimenti faccio da me 😉👱💟 a presto

4010 iscritti sul canale YOUTUBE ✌ nonostante è un anno che non ci sono novità Grazie👍💗💝

BEATRIX💋

FORZA ITALIANI 🇮🇹

FORZA ITALIANI INSIEME CE LA FAREMO, DOBBIAMO! Passerà del tempo … Non è cosa breve, non finirà tutto domani. Come ho scritto altrove, mi importa che passi e bene per chi amo e per l’Italia ‘buona’ , giusta, onesta, per i nostri medici ed infermieri. La nostra Patria tanto maltrattata e da troppi , anche da me , ‘dimenticata’ nella sua Unità deve riscoprirsi e alzare la testa, FIERA, soprattutto nei confronti di chi vergognosamente ha commentato in maniera negativa il nostro Paese in un momento difficilissimo! Non è nulla quello che affronta chi sta a casa come me e sta, grazie a Dio, bene a confronto di chi invece, sta in ospedale, di chi sta in “trincea”, di chi non ce la farà, di chi sta completamente solo o a casa male combattendo già una sua personale ‘guerra’ contro altre malattie. A noi forse, riscoprire una dimensione così diversa , farà bene se abbiamo l’intelligenza e la forza di comprendere che passerà, anche se temo molti non hanno compreso che non si tratterà di qualche settimana e basta, la Storia insegna e non siamo tanto lontani da ciò che altri hanno vissuto prima di noi ! Forza 💓